Mission

Scopo primario della Fondazione è di carattere filantropico: effettuare donazioni costanti nel tempo ad associazioni a sfondo sociale ed enti caritatevoli o di ricerca medico scientifica, attraverso progetti mirati, specifici e concreti.

Lo scopo secondario è di carattere culturale: diffondere lo sport come fenomeno sociale, culturale ed educativo e promuovere i suoi ideali di pace, fratellanza e lealtà.

GLI OBIETTIVI CHE CI SIAMO POSTI SONO DUE:
Finanziare attraverso progetti specifici e verificabili la ricerca:
A) sul Cancro
B) sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica o morbo di Lou Gerhig

  • Il Cancro è divenuto tristemente una delle malattie più diffuse della nostra società ed è certamente tra le più difficili da combattere perché i tumori, nonostante il meccanismo generale di origine sia unico, possono manifestare una gamma molto vasta di evoluzioni e sintomatologie. I pazienti oncologici devono poter disporre di cure adeguate e in continuo aggiornamento e di tecnologie d’avanguardia che permettano loro di mantenere un’elevata qualità della vita.
  • La Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) è una malattia neurodegenerativa a decorso progressivo che colpisce le cellule nervose del cervello e che, poco per volta, paralizza i muscoli del corpo e compromette le funzioni motorie. La mente del malato, che resta lucida e attiva, viene resa prigioniera dal corpo che, pian piano, si immobilizza. In Italia l’incidenza si colloca attualmente intorno ai 3 casi di SLA ogni 100.000 abitanti /anno e la prevalenza è pari a 10 ogni 100.000 abitanti nei paesi occidentali. Attualmente sono circa 6.000 i malati di SLA in Italia. Nonostante i numerosi ricercatori impegnati nel suo studio, oggi la SLA non può ancora essere curata e le sue cause sono sconosciute. Ecco perché è così importante sostenerne la Ricerca.

 

Il dettaglio degli obiettivi e dei fondi raccolti è disponibile nella sezione obiettivi