Dolce Pasqua Solidale al Porto Antico di Genova

AL PORTO ANTICO DI GENOVA SCENDE IN CAMPO LA FONDAZIONE VIALLI E MAURO ONLUS A FAVORE DEL PROGETTO “CONFIDO – 4 ZAMPE IN CORSIA” DEL CENTRO CLINICO NEMO DI ARENZANO

 

Genova, 3 aprile 2019

Sabato e domenica 6 e 7 aprile dalle 10 alle 18 al Porto Antico di Genova la dolce Pasqua solidale di Fondazione Vialli e Mauro onlus sosterrà in particolare il progetto “ConFido – 4 zampe in corsia” del Centro Clinico NeMO di Arenzano.

Il tuo aiuto per donare ore di Pet Therapy ai malati di SLA, SMA e distrofie muscolari per migliorare la presa in carico del paziente attraverso l’aiuto di un animale da compagnia.

Piccoli gesti di grande valore… al latte o fondente, il gusto della ricerca. Grazie a Bodrato Cioccolato abbiamo a disposizione l’eccellenza italiana, un cioccolato artigianale, senza glutine, con sorpresa.

Sabato dalle ore 14:00 alle 18.00 insieme allo staff del Centro Clinico Nemo di Arenzano ed a A.S.SE.A Onlus laboratori di Pet Therapy ed altre sorprese per i più piccoli. Saranno presenti Takoda con Clotilde Trinchero e Bamby con Giovanni Panero.

Trucchi divertenti per bambini, laboratorio di pittura per colorare e dipingere con i cani Bamby e Takoda, laboratorio R.E.A.D.® per leggere le fiabe pasquali a Takoda.

“ConFido – 4 zampe in corsia”

Presso il Centro Clinico NeMO di Arenzano (GE), all’interno del presidio ospedaliero ASL3 – Ospedale La Colletta, è attivo dal settembre 2016 il progetto pilota “ConFido – 4 zampe in corsia”. Il progetto nasce grazie al sostegno di Mondovicino Outlet Village e di Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus ed è svolto in collaborazione con A.S.SE.A. Onlus, Associazione che si avvale dei principi della Pet Therapy per svolgere l’attività in ambito sanitario e socio-assistenziale.

Il progetto si avvale dei principi della Terapia Assistita con Animale (AAT), per supportare la presa in carico dei pazienti con malattia neuromuscolare del Centro Clinico NeMO di Arenzano.

Sino ad oggi sono stati eseguiti circa 200 trattamenti, rivolti a pazienti adulti ospedalizzati, con diagnosi di SLA, neuropatia o malattie muscolari. Si tratta di un percorso personalizzato di fisioterapia o di terapia occupazionale, effettuato con l’ausilio di due pastori svizzeri bianchi, Takoda e Anduril.

Per accertare l’efficacia del progetto è stato effettuato uno studio clinico che ha coinvolto 55 pazienti. I dati emersi dallo studio mostrano un impatto molto positivo del trattamento, con una riduzione significativa del livello d’ansia e della depressione durante il ricovero, un miglioramento significativo nei test relativi alla capacità di mantenere l’equilibrio in posizione eretta ed in cammino. Questi dati sono importanti in quanto dimostrano una immediata ripercussione sulla qualità di vita dei pazienti che affrontano meglio l’esperienza di malattia.

Le malattie neuromuscolari, come Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), distrofie muscolari e Atrofia Muscolare Spinale (SMA), sono patologie altamente invalidanti che colpiscono in Italia oltre 40.000 persone e, secondo stime del Centro Clinico NeMO, oltre 500 persone in età adulta in Liguria.

 

La Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus  

“Riflettendo una sera sulle nostre differenti esperienze di vita personali e lavorative, abbiamo sentito un’esigenza comune: dedicare parte del nostro tempo e delle nostre energie ad aiutare gli altri e, più precisamente, le persone che hanno perso il prezioso dono della salute. Così è nata l’idea di entrare nel mondo della filantropia in modo organizzato e costante nel tempo attraverso la costituzione della Fondazione Vialli e Mauro onlus.” Ecco come Gianluca Vialli e Massimo Mauro rispondono a quanti si interrogano sulla nascita della loro Fondazione.

In sedici anni di attività, grazie al sostegno di benefattori e alla generosità di aziende partner che hanno sposato la causa, sono stati raccolti oltre 3 milioni e mezzo di euro destinati a progetti specifici e verificabili sul nostro sito alla pagina obiettivi a favore della ricerca medico scientifica sul Cancro e sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA). http://www.fondazionevialliemauro.org/

 VideoLa Fondazione raccontata da Gianluca Vialli

 

Il Centro Clinico NeMO (NeuroMuscular Omnicentre) è un centro clinico ad alta specializzazione, pensato per rispondere in modo specifico alle necessità di chi è affetto da malattie neuromuscolari come la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), le distrofie muscolari e l’Atrofia Muscolare Spinale (SMA). Si tratta di patologie altamente invalidanti con un grave impatto sociale, caratterizzate da lunghi e complessi percorsi di cura e assistenziali, per le quali, purtroppo, al momento non c’è possibilità di guarigione. Queste malattie interessano attualmente circa 40.000 persone in tutto il Paese. Il Centro Clinico NeMO ha quattro sedi sul territorio nazionale: Milano, Roma, Messina e Arenzano (Genova). https://iosononemo.centrocliniconemo.it/progetto/confido/

 

L’A.S.SE.A. ONLUS è un’Associazione senza fini di lucro che si avvale dei principi degli– IAA – Interventi Assistiti con Animali (pet-therapy),  per svolgere la sua attività in ambito sanitario e socio-assistenziale. Lo scopo è quello di ottenere e valorizzare i benefici fisici e psichici derivanti dalla vicinanza di animali da compagnia in soggetti che vivono forme di disagio. http://www.assea.it